Magazine

Guida pratica alla cura di Semiperdo

I braccialetti e collari intelligenti Semiperdo sono strumenti realizzati per rendere il mondo che ci circonda un luogo più sicuro per coloro che amiamo.
Sono utili sia per la vita quotidiana, sia per gite e vacanze fuori città e all’estero, sono pensati per essere molto resistenti, dal microchip NFC al tessuto.
Come ogni oggetto tecnologico, tuttavia, devono essere utilizzati con riguardo e con qualche piccola accortezza. Ecco qualche consiglio utile!

1. MICROCHIP NFC

Il chip NFC si trova all’interno del tessuto nei braccialetti, nel bottone nero posto alla chiusura per quanto riguarda i collari. È pensato per essere resistente e ben protetto, ma bisogna prestare comunque una certa attenzione.
È quindi bene ricordare che, per quanto riguarda i braccialetti, il chip non deve essere sottoposto a stress meccanici, come forti e continue torsioni o piegature. Il Semiperdo deve risultare sempre dritto sul polso e non deve essere tirato con forza o accartocciato. Presta quindi attenzione anche quando lo fai indossare o togliere!
Lo stesso vale per i collari, seppur strutturati in modo differente, anche in relazione all’asola elastica che serve per chiuderli.

2. TESSUTO

Semiperdo resiste ad acqua dolce e salata e può essere lavato a mano (consigliato) e anche in lavatrice con un lavaggio fino a 40°C. Dopo una giornata al mare, al lago o in piscina, consigliamo di sciacquarlo con acqua dolce e sapone neutro per le mani, proprio come un costume da bagno, soprattutto per eliminare eventuali tracce di sabbia, sale o cloro.
In questo modo il tessuto manterrà al meglio i colori brillanti e l'elasticità!

Facebook
Twitter
LinkedIn
OGNI COSA È ILLUMINATA.
OGNI COSA È ILLUMINATA.
Carrello