Magazine

Viaggiare e vivere più sicuri

Letizia, blogger che nel suo incinqueconlavaligia si occupa soprattutto di viaggi di famiglia, racconta la sua esperienza come mamma e come figlia in tema di sicurezza e il valore che ha riscontrato nei prodotti Semiperdo:

"Una tecnologia semplice, sicura, collegata allo smartphone, per non provare mai più quei cinque secondi di brivido (che paiono ore) in cui i figli sembrano scomparsi nel nulla. Ho provato l’ebbrezza in un paio di occasioni, in cui il mondo mi è sembrato improvvisamente tutto ovattato, le gambe non mi reggevano, la vista era annebbiata. Da quel momento ho insegnato ai miei figli il mio numero di cellulare a mo’ di filastrocca, giusto per avere una sicurezza in più. Con questo braccialetto non è più necessario. Ma io non sono solo mamma, sono anche figlia. E vedo l’enorme potenziale di questo dispositivo per chi ha genitori che soffrono di demenza senile o di Alzheimer. Per stare tranquilli, per sapere sempre dove si trova la persona in questione…".

Facebook
Twitter
LinkedIn
OGNI COSA È ILLUMINATA.
OGNI COSA È ILLUMINATA.
Carrello